FIVI – Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti

utilizzo-logo-vignaioli-indipendentiDa qualche anno ormai facciamo parte della FIVI - Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, con orgoglio e grande fiducia. Orgoglio perchè è composta da agricoltori e non da commercianti, gente che passa la maggior parte della giornata in vigneto a contatto con la terra e con le piante, viti che spesso conosce una per una, che cresce con la passione e la pazienza che normalmente si dedicano ad un figlio. Persone così devono per forza essere orgogliose. Fiducia perchè tutte le persone che abbiamo conosciuto sono giovani (non necessariamente a livello anagrafico), dinamiche e con quella voglia di fare che i più vecchi chiamavano "fame" o curiosità. Fiducia perchè spesso l'obiettivo è comune, perchè le riunioni locali non si svolgono in palazzi di marmo ma in cantina perchè i problemi non volano alto e si devono affrontare concretamente e fra gente che mastica lo stesso companatico. Prendendo pari pari dal sito FIVI: La FIVI raggruppa viticoltori che soddisfano i seguenti criteri: • Il vignaiolo che coltiva le sue vigne, imbottiglia il proprio vino, curando personalmente il proprio prodotto. Vende tutto o parte del suo raccolto in bottiglia, sotto la sua responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta. • Il vignaiolo rinuncia all'acquisto dell'uva o del vino a fini commerciali. Comprerà uva soltanto per estreme esigenze di vinificazione, in conformità con le leggi in vigore. • Il vignaiolo rispetta le norme enologiche della professione, limitando l'uso di additivi inutili e costosi, concentrando la sua attenzione sulla produzione di uve sane che non hanno bisogno del maquillage di cantina. Con questa premessa vogliamo invitarvi a Piacenza per conoscere la Federazione e chi vi scrive in occasione del prossimo Mercato dei Vini FIVI. Qui potrete scambiare idee e opinioni direttamente con i produttori, degustare ed eventualmente acquistare i frutti dei nostri anni di lavoro.

Fine vendemmia – End of harvest

cropped-IMG_20160910_140710.jpgIeri si è conclusa la vendemmia 2016, annata difficile per le condizioni "estreme" che si sono manifestate: dalle piogge di inizio stagione al periodo di siccità di agosto e settembre. Fortunatamente i vigneti hanno retto molto bene, in particolare siamo stati colpiti dalle viti più giovani che ci hanno donato dei frutti di qualità eccellente. Messa in pausa l'attività in campagna iniziamo ora altre due attività altrettanto frenetiche: il lavoro di cantina e la riorganizzazione del packaging, presto ci saranno quindi ulteriori novità! Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti alla nostra newsletter, compilando il modulo a destra o visitando questa pagina http://www.ilsettolo.it/blog/social-media/newsletter/
Yesterday we've ended the 2016 harvest, difficult vintage due to the "extreme" conditions we had: from the rains during late spring to dryness of august and september. Fortunately vines have beared well, in particular we were surprised from younger plants that have produced excellents fruits. Paused the estates works we are starting two other activities very challenging: wine caring and packaging revision, soon there will be further news! If you want to stay updated, join our newsletter, filling the form on the right or checking following page: http://www.ilsettolo.it/blog/social-media/newsletter/

Maybe the worst part of the #harvest . #vendemmia #vendemmia2016🍇🍇🍇 #2016harvest #ilsettolo

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Directly from the press. Last #most for #2016harvest #Prosecco #Glera #Valdobbiadene #vendemmia #vendemmia2016🍇🍇🍇 #harvest #ilsettolo

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Great #flavours from #PinotNoir #dregs #PinotNero #Valdobbiadene #2016harvest #vendemmia #vendemmia2016 #vendemmia2016🍇🍇🍇 #siamofivi

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

New day, new #grape. Today it's #Chardonnay turn. #2016harvest #harvest #vendemmia #vendemmia2016🍇🍇🍇 #Valdobbiadene #ilsettolo

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Nuovo progetto/vecchia scuola – New Project/Old School

Con la raccolta e il primo mosto di Prosecco (Glera) della vendemmia 2016 abbiamo dato ufficialmente inizio al nostro nuovo progetto, lavoro che sveleremo passo dopo passo nei prossimi sei mesi. Per ora vi sveliamo i tre ingredienti: l'autoctono Prosecco (Glera), il rigoroso Pinot Nero, il tagliente Chardonnay.
With the harvest and the first Prosecco's (Glera) most of the current vintage, we've officially started our new project, work that will be unveiled step by step in the next six months. For the moment we give you the three ingredients: the autochthonous Prosecco (Glera), the rigorous Pinot Noir, the biting Chardonnay.

Let’s start!!!

Con questi splendidi colori è ufficialmente iniziata la nostra vendemmia 2016. Oggi abbiamo raccolto il Pinot Nero, al primo impatto sembra essere meno profumato del 2015, ma con più zuccheri. Uva mediamente sana, ha sofferto gli attacchi, inevitabili quest'anno, di peronospera. Delle perdite quantitative invece si sono avute a giugno per un paio di giornate di forte vento che ha danneggiato diversi tralci. Speriamo che ai nostri amici faccia piacere leggere questa pagina e ai nostri colleghi auguriamo invece un buon lavoro!
With these such wonderful colors is officially started the 2016 vintage. Today we have harvested the Pinot Noir, it looks less fragrant than 2015, but with more sugars. Grape are quite healty, though they have suffered blight attack, unavoidable this year. We had some quantity losses in June due to a couple of days of heavy winds that have damaged many shoots. We hope you enjoy these few words and to our colleagues we wish the best for next intense days! img_20160910_140710

Newsletter

newsletter1Da oggi è attiva anche la possibilità di registrarsi per ricevere la nostra newsletter! Se vorrete essere informati sulle nostre prossime iniziative o eventi compilate il veloce form ed entrate a far parte della Famiglia Mattiazzo! P.s. l'invio di conferma della registrazione è immediato, se non ricevete nulla verificate la casella spam. Grazie
Today we have opened the newsletter subscription's form! If you would like to be inform about our next initiatives and events just fill in the form with your main info and become part of Mattiazzo's Family! P.s. confirmation's email will be send immediately, if you don't receive it please check spam folder. Thanks  

Prosecco Queen from Australia

4iVN3DErOggi abbiamo avuto il piacere e l'onore di trascorrere qualche ora con "The Prosecco Queen" Melissa Brauer e la sua splendida famiglia. Dopo una breve visita alla nuova cantina e ai vigneti abbiamo degustato insieme il Prosecco Doc Treviso Extra Dry, il Valdobbiadene DOCG Extra Dry, l'Asolo DOCG Brut, il nostro rosé e due annate del nostro nuovo vino (che verrà presentato ufficialmente nei prossimi mesi). Per noi è stato molto istruttivo ricevere dei feedback "Down Under" e capire che grazie a persone come Melissa si sta diffondendo anche in Australia la cultura per il vino e il cibo d'eccellenza, un percorso più lento e faticoso all'inizio, ma sicuramente premiante per il palato e per la vita. Grazie Melissa, ti aspettiamo il prossimo ano per la cooking class!!! P.s. abbiamo già prenotato le ostriche!!! 🙂
Today we had the pleasure and honour to spend some hours with "The Prosecco Queen" Melissa Brauer and her lovely family. After a brief visit at the new winery and in the vineyards we've tasted togheter: Prosecco Doc Treviso Extra Dry, Valdobbiadene DOCG Extra Dry, Asolo DOCG Brut, our rosé and two vintages of our new wine (we will present in the next months). For us it was very usefull to have some "Down Under" feedbacks and understand that thanks to people like Melissa also in Australia the "excellence wine & food" movement is growing faster and faster. It will be an effort at the beginning but when you find the right suppliers it will be great, for your taste and for your life. So, thanks a lot Melissa and we look forward to meet you again next year for the cooking class!!! P.s. we've already book the oysters!!! 🙂 The Prosecco Queen: Website http://www.theproseccoqueen.com.au/ Facebook - Twitter - Instagram GastronoMel: Website https://gastronomel.com.au Facebook - Twitter - Instagram

Fantastic afternoon with the Vanin family in Valdobbiadene @ilsettolo #proseccoqueenontour #visitveneto #proseccotime

Una foto pubblicata da The Prosecco Queen 👑 (@proseccoqueenau) in data:

Le jeux sont fait

Ormai i giochi sono davvero fatti, la vendemmia è quasi alle porte e salvo traumatici avvenimenti il suo passo è definitivamente segnato. Come ben si evince dalle foto, i grappoli hanno raggiunto la quasi perfetta maturazione, il Pinot Nero in una settimana ha completato l'invaiatura variando il suo colore al classico punto di blu. Questa annata non è certamente iniziata nel migliore dei modi, con un maggio soleggiato nella prima quindicina ma altrettanto piovoso nella seconda, giugno con temperature medio alte ma con una frequenza di piovaschi decisamente marcata. Luglio ed agosto invece ci hanno permesso di lavorare in vigna con la dovuta "calma". Ora non resta che attendere per raccogliere i tanto agognati frutti ed iniziare ad assaporare il nuovo capitolo della nostra storia.
Now the games are really closed, the harvest is almost upon us and except traumatic events his path is definitely marked. As can clearly be seen from the photos below, the grapes have reached the near-perfect ripeness, the Pinot Noir in a week has completed veraison by changing its color to the classic point of blue. This vintage is certainly not started in the best possible way, with a sunny May in the first half but just as rainy in the second, in June with average high temperatures but with a quite high frequency of showers. July and August instead they were allowed to work in the vineyard with the required "quiet". Now we have to wait to collect craved fruits and begin to enjoy the new chapter of our history.  

#PinotNoir new #vintage 2016. #siamofivi #fivi

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

#PinotNoir new #vintage 2016. #siamofivi #fivi

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Same #PinotNoir grapes, 5 days later

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Same #PinotNoir grapes, 5 days later

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

#Chardonnay grapes almost ready for 2016 #harvest

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

#Chardonnay grapes almost ready for 2016 #harvest

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

#Chardonnay grapes almost ready for 2016 #harvest

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

#Prosecco grapes are on the way 🍾

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

#Prosecco grapes are on the way 🍾

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Installate le nuove porte – New doors are ready

Le vecchie tavole di cedro che per molti anni ci hanno fatto compagnia durante le fasi di raccolta e pigiatura hanno dato vita alle nuove porte interne della cantina. Ricavate da alberi cresciuti proprio a Valdobbiadene, portano una tinta meno accesa e fiammata rispetto a quello dei climi più caldi, il profumo di quest'essenza però è caratteristico e ha già avvolto tutti gli ambienti.
The old cedar boards that accompanied us during all the last harvests have been transformed to the new winery's doors. Obtained from local trees, grew up in Valdobbiadene, they have a paler color than the warmer areas but the flavour of this wood is so characteristic that has already filled all rooms.  

Le nostre nuove porte in cedro. The new winery's #doors, 100% local #cedar

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Le nostre nuove porte in cedro. The new winery's #doors, 100% local #cedar

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Le nostre nuove porte in cedro. The new winery's #doors, 100% local #cedar

Una foto pubblicata da Az. Agr. Mattiazzo Leo di JM (@ilsettolo) in data:

Instagram – Pinterest

Oggi abbiamo aperto i nostri nuovi canali Instagram: ilsettolo e Pinterest: ilsettolo. Seguici e scoprirai tutti i vari step del recupero della vecchia cantina. Ricapitolando: Facebook Twitter Instagram Pinterest
Today we've open our new social media's accounts on Instagram: ilsettolo and Pinterest: ilsettolo. Follow us and you will discover all the steps from our winery's restoration. Recap: Facebook Twitter Instagram Pinterest